Paredi e Bianchi vincono a Voldomino!

Dopo tanta attesa è finalmente partita l’edizione 2021 del Grand Prix delle Montagne Varesine. Per scaldare i motori la prima tappa era la Chrono San Martino, la gara più corta delle 5 in programma coi suoi 2,7 km, ma con 320 metri di dislivello che hanno messo a dura prova le gambe e i polmoni degli 84 atleti al via.

E i nomi dei vincitori segnano la continuità con l’edizione 2020: a imporsi fra le donne è Ilaria Bianchi de La Recastello Radici, dominatrice dell’edizione 2020 con 5 vittorie su 5. 20’05” il tempo finale di Ilaria, che ha preceduto Elena Soffia dei Maratoneti Cassano, Michelle Gnoato della Sport Project VCO, Maria Cristina Guzzi dell’Atletica San Marco Acli ed Elena Benecchi della Libertas Forno Sergio Benetti.

Fra gli uomini vittoria di Simone Paredi dell’Atletica Pidaggia, 2° assoluto nel GPMV 2020 e vincitore di 2 tappe. Simone si è imposto in 17’07”, precedendo di soli 22″ Luca Ponti dell’Atletica Casorate. 3° posto per Fernando Coltro dei Runner Valbossa, completano la top5 Alessandro Losa dell’A.s.d. Bognanco Stefano Baronio dell’Atletica Monterosa.

Qui sotto trovate le classifiche della gara:

Cliccate qui per accedere alla pagina con tutte le classifiche del circuito.

Prossimo appuntamento col GPMV sarà la Duno-S.Martino del 4 luglio, ma prima vi aspettiamo a Luino il 13 giugno per la “Sport senza barriere run“, gara di 10 km su strada da correre tutta d’un fiato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.