Un weekend tra fango e pozzanghere…

Il maltempo che continua a colpire l’Italia non basta a fermare noi valorosi 3V! Anche questo weekend in tanti si sono schierati ai nastri di partenza delle varie manifestazioni in programma.

Segnaliamo in particolare il nutrito gruppo di biancoverdi al “Cross dei due pini”, prima prova del “Winter Challenge“, locale circuito di cross su 3 prove.

Buona anche la partecipazione all “RTO Trail”, prova conclusiva del Circuito Trail Prealpi Varesine.

Forza 3V

Classifiche sociali aggiornate a fine ottobre!

Sono disponibili nelle apposite sezioni le 3 classifiche sociali aggiornate al 31/10/2019. Ormai l’anno volge al termine e la lotta si fa serrata!!

Nella classifica presenze è arrivato il sorpasso di Walter Chiari, che con degli ultimi mesi ad alta intensità competitiva ha raggiunto quota 51 gare disputate nel 2019, 2 in più di Giovanni Bassetti, mentre terzo rimane Giovanni Ceroni con 36. Fra le donne Antonella Flauto sale a 48 gare (solo 3 in meno di Walter…), Ombretta Bellorini è 2a a 34, Angiola Conte terza a 24.

Nella classifica FIDAL si riprende il trono Alberto Ceriani, che grazie alle mezze maratone autunnali sale a quota 97 punti, lasciando Pietro Frendino fermo a 76 punti, con Paolo Valente terzo a 43. Fra le donne guida anche qui Antonella Flauto davanti a Ombretta Bellorini 37 punti a 26.

Nel campionato Trail-Sky race Roberto Rizzi allunga su Giovanni Bassetti e ora ha più di 10 punti di vantaggio (107 vs 95), occhio a Walter Chiari che nel frattempo è salito a 84, vicino al podio anche Giovanni Ceroni con 80. Al femminile ancora in testa Ombretta Bellorini con 100 punti, seguita da Antonella Flauto con 81 punti e Antonella Riva con 63.

Grande Atletica 3V ai WMMRC di Gagliano del Capo!

Il verde varesino della nostra società è stato protagonista di una vera e propria invasione della Puglia questa weekend!

Nella splendida location di Gagliano del Capo (LE), si sono svolti infatti fra sabato e domenica i World Master Mountain Running Championships, o, per meglio dire, i mondiali di corsa in montagna master, che hanno visto al via ben 11 nostri rappresentanti.

Di seguito i risultati dei nostri portacolori:

M35 – 28° Marino Ancelsti

M40 – 48° Walter Chiari

M50 – 11° Gianluca Dal Bosco, 30° Fabrizio Crisafio, 42° Giovanni Ceroni, 63° Marco Bossi, 73° Gabriele Sanese

M60 – 35° Vittorio Ciresa

M65 – 56° Luciano Veronesi

F50 – 5° Angiola Conte, 7° Ombretta Bellorini, 8° Antonella Flauto

Grandissimi tutti, siete il nostro orgoglio!!

Giro del Perim

Nella classica estiva organizzata dalla nostra società, sono stati 125 i corridori che hanno affrontato le dure rampe del “Giro del Perim”, di scena a Casalzuigno.

La prova, valida per il Grand Prix delle Montagne Varesine, ha visto trionfare Manuel Bonardi, già vincitore alla Gromeron, che ha preceduto sul traguardo di circa 4′ il duo Matteo Raimondi-Paolo Proserpio, protagonisti del recente Giro del Pozzo Piano.

Fra le donne successo per Elisabetta Di Gregorio, che ha battuto di poco più di 1′ Elena Soffia, 3° Lorena Strozzi.

Cliccando qui trovate le classifiche complete

Varese-Sacro Monte e 10 miglia del castello

Nutrita presenza 3V alla Varese-Sacro Monte, gara di recente istituzione ma che per la bellezza del percorso ha tutto per diventare una piccola “classica” del podismo varesino.

Bella serata con clima perfetto e un leggero venticello che ha reso meno dura (se possibile!) la temibile salita che dalla scuola Vidoletti porta fino al paese di Santa Maria del Monte, con quasi 400 m di dislivello in meno di 5 km di gara.

A Endine Gaiano (BS) invece il nostro Alberto Ceriani ha preso parte alla “10 miglia del castello”

Campionati Italiani Master di corsa in montagna

Nella splendida Valsabbia, a pochi km dal Lago di Garda, domenica 16 giugno sono andati in scena i campionati italiani master di corsa in montagna.

La nostra società si è mossa in massa verso Pompegnino (BS), sede della gara, tanto da organizzare un pulmino che, guidato dal nostro atleta Marco Bossi, alle 5 del mattino ha lasciato Cittiglio per portare gli atleti nel bresciano.

17 i podisti 3V presenti, un applauso particolare al nostro Gianluca Dal Bosco che si è aggiudicato un grandissimo 5° posto nella classifica SM50.

Ecco il dettaglio della classifica di tutti i nostri atleti presenti:

Uomini: Flavio Dal Ferro (13° SM60), Vittorio Ciresa (36° SM60), Mauro Contini (40° SM60), Maurizio Munaretto (33° SM65), Luciano Veronesi (41° SM65), Gianluca Dal Bosco (5° SM50), Fabrizio Crisafio (48° SM50), Walter Chiari (47° SM40), Marino Ancelsti (30° SM35), Giovanni Ceroni (63° SM50), Marco Bossi (68° SM50), Giovanni Bassetti (66° SM40), Ivano Parolin (62° SM55), Ivano Bellini (84° SM50).

Donne: Ombretta Bellorini (15° SM50), Antonella Flauto (16° SM50), Alessandra Riva (34° SM50).

Infine, a livello di squadra abbiamo ottenuto un bel 16° posto con gli uomini e un ottimo 17° posto con le donne.

Complimenti a tutti e forza 3V!

“La Brevissima rinviata” a data da destinarsi

A causa delle previsioni meteorologiche avverse dei prossimi giorni, che potrebbero mettere in pericolo la sicurezza del percorso e l’impossibilità di accogliere gli atleti all’arrivo in una struttura al coperto, con grande rammarico il direttivo ha deciso di sospendere la gara di domenica 19/05/2019 denominata “La Brevissima” e di rinviarla a data da destinarsi! Vi daremo notizie al più presto a riguardo!

Dal Brinzio a Brenta passando per Cernusco Lombardone

Super gruppone 3V al Trofeo Ten. Sessa Vittore al Brinzio, guardate che belli che siamo!!! Un altro gruppetto si è presentato alla partenza della 3a tappa del Piede d’oro a Brenta, la mitica “Su e giò per i runchitt”, infine il nostro “Marathon-man” Alberto Ceriani ha corso la mezza di Cernusco Lombardone.

W la 3V e w gli alpini!

Allenamento al Sasso del Ferro!

Una domenica particolare per la 3V…mentre il nostro Alberto Ceriani a Vigevano correva la sua 45esima mezza con la canotta 3V, un folto gruppo di atleti biancoverdi si ritrovava domenica mattina per un allenamento di gruppo sul tracciato del prossimo Vertical Sass de Fer, gara di apertura del GP delle montagne varesine.

Partendo da Laveno, i nostri atleti sono saliti, ognuno al proprio passo, sulle durissime rampre che in poco più di 3 km portano sopra i 1.000 m di quota.

Ad aspettarli in cima una bella birra per festeggiare la giornata, alla prossima!